28 Settembre 2020
[]
news
percorso: Home > news > News Generiche

INTEGRAZIONE DELLA COMUNICAZIONE DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DEL PIANO STRUTTURALE DI CUI ALLA DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 39 DEL 26.09.2002 A SEGUITO DELL´ENTRATA IN VIGORE DELLA L.R. 3 GENNAIO 2005 N. 1

15-04-2009 - News Generiche
COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA (Pisa)


INTEGRAZIONE DELLA COMUNICAZIONE DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DEL PIANO STRUTTURALE DI CUI ALLA DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 39 DEL 26.09.2002 A SEGUITO DELL´ENTRATA IN VIGORE DELLA L.R. 3 GENNAIO 2005 N. 1

IL GARANTE DELL´INFORMAZIONE
Vista la deliberazione di Consiglio Comunale n. 13 del 12.03.2009, immediatamente eseguibile, con la quale ai sensi della L.R. 1/2005 è stato integrato l´avvio del procedimento del Piano Strutturale avvenuto con atto di Consiglio Comunale n. 39 del 26.09.2002;
Visti gli artt. 19 e 20 della L.R. n. 1/2005;

RENDE NOTO

- Che la documentazione di integrazione dell´avvio del procedimento, insieme alla deliberazione consiliare, è depositata nella sede comunale, e precisamente presso l´ufficio urbanistica;
- Che in ottemperanza a quanto previsto dalla lettera d), comma 2, art. 15, della L.R. n. 1/2005 e s.m.i. i documenti sopra menzionati sono stati inviati alla Regione Toscana, alla Provincia di Pisa, alla Soprintendenza per i beni architettonici, per il paesaggio e per il patrimonio storico artistico e Etnoantropologico di Pisa, all´Autorità di Bacino del fiume Arno, all´Autorità di Bacino del fiume Cecina, ed all´Ufficio regionale per la tutela ed il territorio di Pisa, Enti ed organismi pubblici indicati come competenti all´emanazione di pareri, nulla osta o atti di assenso comunque denominati;
- Che in ottemperanza a quanto previsto dalla lettera c), comma 2, art. 15, della L.R. 1/2005 e s.m.i. i documenti sopra menzionati sono stati inviati alla Comunità Montana Alta Val di Cecina, alla Regione Toscana, alla Provincia di Pisa, alla Soprintendenza per i Beni Architettonici, per il Paesaggio e per il Patrimonio Artistico, Storico e Etnoantropologico, alla Soprintendenza Archeologica per la Toscana, all´Autorità di Bacino del fiume Arno, all´Autorità di Bacino del fiume Cecina, all´A.T.O. 5 ed all´ARPAT, Enti ed organismi pubblici a cui è stato richiesto di fornire gli apporti tecnici e conoscitivi idonei ad incrementare il quadro conoscitivo di riferimento;
- Che il termine assegnato agli Enti ed organismi pubblici sopra indicati per fornire eventuali apporti tecnici e conoscitivi idonei ad incrementare il quadro conoscitivo ed eventuali pareri, nulla osta o atti di assenso comunque denominati è stabilito in 30 giorni dal ricevimento della documentazione.

Montecatini val di Cecina, lì 15.03.2009
Il Garante dell´Informazione
(geom. Raffaele Bartolini)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio